Libri L'idea di nazione nel Settecento Scaricare Gratis

L'idea di nazione nel Settecento - Formica M. (cur.)

L'idea di nazione nel Settecento


Ficha técnica


  • Titolo: L'idea di nazione nel Settecento
  • Autore: Formica M. (cur.)
  • Editore: Storia e Letteratura
  • I dati pubblicati: 01 Ottobre '13
  • ISBN: 9788863725490
  • Formato del libri: EPUB, PDF, DOCx, TXT, MOBI, FB2, Mp3
  • Numero di pagine: 400
  • Idiomas: Español
  • Valoración: ★★★★★
  • País: España
  • Dimensione del file: 54MB

Sinossi di L'idea di nazione nel Settecento Formica M. (cur.):

Il volume affronta il problema della nascita dei concetti di patria e nazioneprima della formazione dello Stato unitario e, specificamente, nel Settecento:fu infatti nel secolo dei lumi e degli anti-lumi, che, all'interno di un giocodi dialettiche linguistiche e concettuali, affiorarono percezioni e sentimentidi appartenenza nuovi verso le collettivita stanziate su uno stessoterritorio, segnate dalle medesime origini e tradizioni, e, soprattutto,sottoposte a uno stesso governo e alle medesime leggi. Ritenendo ledistinzioni tra "nazioni territoriali", come la Francia e l'Inghilterra, e"nazioni culturali", come la Germania e l'Italia, alla stregua di strumenticoncettuali utili alla ricerca ma non per questo necessariamente dotati divalidita ontologica, illustri studiosi hanno scelto di percorrere l'impervioterreno dell'indagine empirica, diretta, delle occorrenze di patria e nazionenei testi e nei linguaggi, noti e meno noti, del XVIII secolo, un'eta ancorapoco indagata da questa prospettiva eppure centrale per chiarire lo svolgersidi quelle dinamiche che, nell'Ottocento, avrebbero poi portato a piu matureconsapevolezze.
The volume addresses the problem of the birth of the concepts of homeland and nation before the formation of the unitary State and, specifically, in the 18th century: it was in the age of enlightenment and anti-lights, which, within a game of the linguistic and conceptual dialectics, dry rot was discovered new perceptions and feelings of belonging to the community settled on the same territory, marked by the same origins and traditions , and, above all, subject to the same Government and the same laws. Deeming the distinctions between "territorial" Nations, such as France and England, and "cultural" Nations, like Germany and Italy, as well as conceptual tools useful for research but not necessarily with ontological validity, distinguished scholars have chosen to take the difficult terrain of the empirical investigation conducted, the occurrences of homeland and nation in texts and languages, known and unknown , from the 18th century, an age yet little studied from this perspective and yet central to clarifying the unfolding of those dynamics that, in the nineteenth century, they would have then led to more mature awareness.
L'idea di nazione nel Settecento EPUB
L'idea di nazione nel Settecento PDF
L'idea di nazione nel Settecento DOC
L'idea di nazione nel Settecento TXT
L'idea di nazione nel Settecento MOBI
L'idea di nazione nel Settecento FB2
L'idea di nazione nel Settecento MP3
L'idea di nazione nel Settecento Torrent

7 comentarios